Come “Emmaus”, anche “Zarepta” è un nome biblico e si riferisce  ad un  villaggio della regione di Sidon dove Dio indicò al profeta Elia di stabilirsi. Qui andò a casa di una vedova come gli era stato segnalato dal Signore. Elia chiese alla donna un pezzo di pane, malgrado questa avesse solo un “pugno di farina nella giara e un po’ di olio nell’orcio”, a causa di una grave carestia che aveva colpito la regione. La donna condivise il poco che aveva fidandosi delle parole del  profeta, il quale le disse che il Signore avrebbe provveduto a non fare esaurire la farina nella giara e l’olio nell’orcio finché non avesse piovuto. Questo a significare che nei gesti di condivisione e  generosità, il poco che abbiamo si moltiplica per grazia di Dio.

1 Re 17:8 Allora la parola dell’Eterno gli fu rivolta in questi termini:

1 Re 17:9 "Lèvati, va a Sarepta de’ Sidoni, e fa’ quivi la tua dimora; ecco, io ho ordinato colà ad una vedova che ti dia da mangiare".

1 Re
17:10 Egli dunque si levò, e andò a Sarepta; e, come giunse alla porta della città, ecco quivi una donna vedova, che raccoglieva delle legna. Egli la chiamò, e le disse: "Ti prego, vammi a cercare un po’ d’acqua in un vaso, affinché io beva".

1 Re
17:11 E mentr’ella andava a prenderne, egli le gridò dietro: "Portami, ti prego, anche un pezzo di pane".

1 Re
17:12 Ella rispose: "Com’è vero che vive l’Eterno, il tuo Dio, del pane non ne ho, ma ho solo una manata di farina in un vaso, e un po’ d’olio in un orciuolo; ed ecco, sto raccogliendo due stecchi, per andare a cuocerla per me e per il mio figliuolo; e la mangeremo, e poi morremo".

1 Re
17:13 Elia le disse: "Non temere; va’ e fa’ come tu hai detto; ma fanne prima una piccola stiacciata per me, e portamela; poi ne farai per te e per il tuo figliuolo.

1 Re
17:14 Poiché così dice l’Eterno, l’Iddio d’Israele: - Il vaso della farina non si esaurirà e l’orciuolo dell’olio non calerà, fino al giorno che l’Eterno manderà la pioggia sulla terra".

1 Re
17:15 Ed ella andò e fece come le avea detto Elia; ed essa, la sua famiglia ed Elia ebbero di che mangiare per molto tempo.

1 Re
17:16 Il vaso della farina non si esaurì, e l’orciuolo dell’olio non calò, secondo la parola che l’Eterno avea pronunziata per bocca d’Elia. 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna