Cos’è Zarepta ?
“Zarepta” è un nuovo centro di attività diurne per disabili che sta nascendo per iniziativa della Cooperativa Emmaus.
Perché il nome Zarepta?
Come “Emmaus”, anche “Zarepta” è un nome biblico e si riferisce  ad un  villaggio della regione di Sidon dove Dio indicò al profeta Elia di stabilirsi. Qui andò a casa di una vedova come gli era stato segnalato dal Signore. Elia chiese alla donna un pezzo di pane, malgrado questa avesse solo un “pugno di farina nella giara e un po’ di olio nell’orcio”, a causa di una grave carestia che aveva colpito la regione. La donna condivise il poco che aveva fidandosi delle parole del  profeta, il quale le disse che il Signore avrebbe provveduto a non fare esaurire la farina nella giara e l’olio nell’orcio finché non avesse piovuto. Questo a significare che nei gesti di condivisione e  generosità, il poco che abbiamo si moltiplica per grazia di Dio.
Dove si trova Zarepta ?
Zarepta si trova a Paderno Dugnano in via Tunisia 7 , proprio a “due passi” dalla sede della  Cooperativa Emmaus
Qual’è l’obiettivo di Zarepta ?
Zarepta intende accogliere persone disabili, tra i 18 e i 60 anni, che abbiano bisogno di stimoli che vadano oltre il lavoro e che puntino a far crescere la loro autonomia e a realizzare il desiderio di vivere esperienze nuove e  di condivisione. Nel prossimo futuro amplierà la sua offerta prevedendo la costituzione di due unità abitative per rispondere alle domande sempre più pressanti legate al tema del “DOPO DI NOI”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna